USA: ORDINI ALLE FABBRICHE MIGLIORE DELLE ATTESE

2 Luglio 2004, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di maggio gli ordini alle fabbriche negli Stati Uniti hanno registrato un calo dello 0.3%. Escludendo la voce trasporti il dato e’ in aumento dello 0.2%.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

L’indicatore si e’ rivelato migliore delle previsioni del mercato. Gli analisti prevedevano in media una flessione dello 0.7%.

E’ stato rivisto al rialzo al -1.1% il dato del mese di aprile. La versione preliminare era per una riduzione pari all’1.7%.