USA: MICROSOFT VUOLE ACCORDO CON ANTITRUST

23 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Previsto per questa settimana l’incontro tra Microsoft (MSFT – Nasdaq) e il dipartimento di Giustizia americano, un primo passo verso un accordo extragiudiziale per la causa antitrust intentata tre anni fa dal governo USA.

Lo riporta il Wall Street Journal, che cita fonti vicine al caso, secondo cui il meeting dovrebbe incentrarsi su questioni procedurali.

Microsoft comunque sembra pronta per un possibile appello alla Corte Suprema degli Stati, visto che tre precedenti tentativi di accordo erano miseramente falliti. Il dipartimento di Giustizia continua a pianificare il ritorno in tribunale e sta costituendo un nuovo team di esperti e legali.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.