USA: leading indicator marzo +1,4%, batte attese

19 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In rialzo dell’1,4% il superindice USA relativo al mese di marzo, dal +0,4% rivisto di febbraio (+0,1% il preliminare). Il dato è stato comunicato dal Conference Board degli Stati Uniti. Gli analisti attendevano un rialzo dell’1%. (segue)