Usa: indice prezzi consumo +0,5%, più delle attese

16 Luglio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di giugno l’indice dei prezzi al consumo, che misura l’andamento delle pressioni inflazionistiche degli Stati Uniti, è salito dello 0,5%. Gli analisti avevano stimato un rialzo dello 0,3% per l’indice complessivo e +0,2% per l’indice core. L’indice core è avanzato dello 0,2%, come dunque da attese. E’ il ritmo più alto in cinque mesi.

Su base annua, l’inflazione è salita +1,8%, a fronte di una crescita della componente core dell’1,6%.