Usa: fiducia consumatori balza a 76,2 in maggio

28 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di maggio, l’indice della fiducia dei consumatori stilato dal Conference Board è balzato a 76,2 punti, ovvero al massimo in cinque anni, rispetto ai 69 di aprile. Gli analisti di Reuters avevano previsto un rialzo a 71 punti dai 68,1 di aprile, mentre quelli di Briefing erano per un dato pari a 72,5.

Esaminando l’indicatore, il sottoindice delle aspettative sulla performance dell’economia nei prossimi sei mesi è balzato a 82,4 punti contro i 74,3 di aprile, al record in sette mesi.

Il sottoindice della percezione dello stato di salute dell’economia attuale è salito a 66,7 dai 61 precedenti.