Usa: Fed lascia tassi tra zero e 0,25%

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Federal Reserve ha lasciato i tassi d’interesse di riferimento Usa invariati. I Fed Funds restano dunque in un range compreso tra zero e 0,25%. Il Federal Open Market Committee “continua a prevedere che le condizioni economiche, incluso il basso tasso di utilizzo delle risorse, il trend dell’inflazione, e le stabili prospettive sui prezzi, porteranno con ogni probabilità a livelli eccezionalmente bassi dei fed funds per un esteso periodo di tempo”. La Fed ha inoltre annunciato, come peraltro atteso, un nuovo piano di quantitative easing da 600 miliardi di dollari.