USA, Empire State ottobre cresce oltre attese

15 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si scalda l’attività manifatturiera americana. L’indice Empire State ha evidenziato a settembre un incremento di 12 punti a 15,73 punti contro i 4,14 di settembre. Il dato risulta superiore alle attese degli analisti che avevano stimato un aumento più contenuto 6,5 punti. L’indice che misura le condizioni del settore manifatturiero è stato elaborato dalla FED di New York. Si ricorda che un livello del dato superiore/inferiore allo 0 indica che la maggior parte delle compagnie riportano miglioramenti/peggioramenti delle condizioni. Migliora anche la componente relativa agli ordini che si attesta a 12,90 punti dai 4,33 di settembre.