UPS CREA DIVISIONE DEDICATA ALL’E-COMMERCE

7 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gigante dei trasporti postali United Parcel Service of America Inc. (UPS) ha lanciato una nuova divisione dedicata all’e-commerce.

Sulla scia dell boom del commercio elettronico su Internet (alcune stime valutano che questo giro d’affari ha gia’ superato i due miliardi di dollari) le societa’ di trasporti postali come la UPS hatto tutto da guadagnare: qualsiasi merce viene acquistata, infatti, deve essere fisicamente trasportata.

Cosi, per organizzare la logistica delle proprie operazioni legate all’e-commerce UPS ha creato e-Ventures,
che servira’ alla UPS come divisione di ricerca, sviluppo e “incibator” per niove iniziative legate all’e-commerce.

Appena annunciata, e-Ventures sta gia’ lavorando alla creazione di UPS e-Logistics, una divisione che diovrebbe aiutare a lanciare nuove startup di e-commerce nel settore dei servizi commerciali “end-to-end” (che si occupano cioe’ di tutto il processo di trasporto dal mittende at destinatario).

Il mercato ha accolto bene l’iniziativa. In apertura al NYSE, il titolo UPS e’ in rialzo dello 0,2% a quota 56,5 dollari.