United Technologies, utile in salita che batte le attese

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – United Technologies ha annunciato oggi i conti per il primo trimestre. L’utile netto attribuibile agli azionisti sale del 20% a 866 milioni dollari dai 722 miliono dello stesso periodo di un anno fa. L’EPS si attesta a 93 centesimi contro 78 centesimi del primo trimestre 2009. Il risultato supera le attese del mercato che preannunciava, nel primo trimestre, un utile per azione di 90 centesimi. I ricavi scendono a 12,09 mld rispetto ai 12,25 mld dello stesso periodo di un anno fa. “Ponendo attenzione alla riduzione dei costi e alla produttività e mettendo in atto azioni di ristrutturazione vi è stato un margine di espansione in ciascuno dei nostri business” ha detto Louis Chenevert, presidente e CEO di UTC.