UNICREDITO: “INTERNET, KATAWEB E CENTRO EUROPA”

4 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Internet e centro Europa (dove è già presente con la polacca Pekao): Unicredit ha questi obiettivi, ormai, e non è più interessata al Gruppo spagnolo Bbva. “Non è più una priorità, non è più una priorità, così come al momento non lo è la crescita domestica”, ha detto l’amministratore delegato Alessandro Profumo parlando con gli analisti finanziari.

Profumo, che si è detto soddisfatto dell’andamento dei primi tre mesi dell’anno senza aggiungere altri particolari, ha confermato l’iintesa con Kataweb nel cui capitale la banca potrebbe entrare.

“E’ possibile l’ingresso di Unicredito nel capitale di Kataweb”, ha ammesso l’amministratore delegati dell’istituto di credito, “è previsto l’ingresso di Kataweb nella banca per le famiglie”.

In Borsa, il titolo guadagna il 4,05%.