UniCredit, Profumo lancia l’idea di un fondo anticrisi

12 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si sveglia di malumore il titolo di UniCredit che alla borsa di Milano cede oltre mezzo punto percentuale, scambiando a 2,03 euro per azione. Il numero uno dell’istituto bancario, Alessandro Profumo lancia l’idea per la creazione di fondo privato europeo che finanziato dalle stesse banche del Veccchio Continente possa a lanciare un salvagente agli istituti di credito in difficoltà. L’intervento dell’Amministratore delegato di Unicredit, lanciato attraverso il Financial Times,spiega che che nel giro di pochi anni si possa arrivare ad una cifra rilevante circa 20 miliardi di euro di capitale di rischio. Il fondo fornirebbe così garanzie agli istituti di credito che non navigano in buone acque.