UniCredit, in corso riunione Governance: Dieter Rampl dentro o fuori?

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – A Piazza Cordusio si sta svolgendo la riunine del comitato Governance di Unicredit. Il meeting odierno potrebbe essere determinante per capire se il presidente dell’istituto Dieter Rampl ha ancora un futuro alla giuida della banca. Secondo alcune indiscrezioni, il banchiere tedesco sarebbe determinato a lasciare la poltrona di Unicredit visto che non avrebbe gradito la nomina di un unico direttore generale( Roberto Nicastro) a scapito delle due direzioni di cui si era parlato nei giorni scorsi: una per retail e banca commerciale e l’ altra per l’investment banking e la parte internazionale. Sotto i riflettori rimane quindi la questione: retail e banca commerciale a scapito dell’investment banking e volto internazionale di cui Sergio Ermotti avrebbe dovuto essere direttore generale, accanto a Nicastro. A preoccupare Rampl sarebbero i dubbi di una riduzione del settore investment banking e di un ridimensionamento dell’ internazionalizzazione della banca.