Una nuova nave rivoluzionerà le ricerche marine nel Golfo

22 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Una nuova nave dotata di tecnologie all’avanguardia, donata all’Università del Qatar, rivoluzionerà le ricerche marine nella regione del Golfo. Research ship Janan sets sail (Photo: Business Wire) Il nuovo impianto di ricerca modello, chiamato Janan come l’isola ubicata nella regione orientale della penisola del Qatar, è stato donato all’università da Sua Altezza lo sceicco Tamin bin Hamad Al-Thani, erede designato dell’emiro Hamad bin Khalifa. A enfatizzare l’impegno concreto per la sostenibilità, la nave verrà usata dal Centro di Studi Ambientali (ESC) dell’università per far progredire gli studi dell’ambiente marino e le ricerche in Qatar e nella più vasta regione del Golfo. Essendo il Qatar circondato su tre lati dal mare, Janan analizzerà i più pressanti problemi ambientali derivanti in particolar modo dalle attività industriali e umane che minacciano la vita marina, soprattutto le tartarughe embricate, le barriere coralline, le ostriche e il fondale marino. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=50286405&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Università del Qatar, Relazioni con i mediaLesley WalkerDipartimento Relazioni [email protected]