UNA CAFFETTERIA “A QUATTRO ZAMPE”

30 Agosto 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9colonne) – Città del Messico, 30 ago – Un tempo i proprietari di locali e bar utilizzavano, per sfogare il loro “razzismo” zoologico, variopinti adesivi rappresentanti un cane che pronunciava triste: “Io non posso entrare”. Ma adesso i tempi della “vita da cani” sembrano cambiati: apre in Messico, infatti, “Bow Wow Deli”, la prima caffetteria per i nostri compagni a quattro zampe. Un locale in cui i nostri migliori amici potranno socializzare, bere, mangiare, e – chissà – trovare anche l’anima canina gemella. Un menu alla carta per i più esigenti, che potranno scegliere tra svariate prelibatezze: ce n’è per tutti i gusti, dal sandwich di pollo al piatto vegetariano – che, conoscendo i gusti della carnivora clientela, non dovrebbe andare per la maggiore. L’oasi di ristoro per la “nobiltà canina” è stata arredata con mobilio minimal per andare incontro alle presupposte tendenze stilistiche dei “pelosi” clienti, e ha un prezzo decisamente poco economico. Insomma, tra un corso di yoga e una puntata ai negozi di abbigliamento creati ad hoc per la “categoria”, sembra che anche i cani non abbiano scampo e debbano cominciare ad adottare uno stile di vita trendy. Una sola speranza: che nei locali non vengano, prima o poi, esposti adesivi con padroni che “non possono entrare”.