UK: Osborne, nostro aiuto sarà di alcuni miliardi

22 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Partecipare al piano di salvataggio dell’Irlanda rientra nei nostri interessi nazionali perchè vi è “una relazione economica particolare con Dublino”. Ad affermarlo il ministro delle Finanze inglese George Osborne in una intervista radio alla BBC. Osborne non ha fornito alcun dettaglio sull’intervento della Gran Bretagna, limitandosi a precisare che il contributo sarà di alcuni miliardi di sterline, non di decine di miliardi di sterline. Molto probabilmente i particolari dell’intero piano attualmente in fase di elaborazione, ha affermato il ministro, si potranno conoscere verso il finire della settimana.