Uk: Emi, interesse dei fondi chiusi

7 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

I titoli di Emi sono volati ieri in Borsa a Londra sulle voci, riprese dal Financial Times, di un ennesimo approccio da parte di un fondo di private equity. Il gruppo ha risposto alle indiscrezioni ribadendo di aver ricevuto “un certo numero di proposte di acquisto”. Il giornale indica come compratore One Equity Partners, che sarebbe pronto a offrire oltre 6 miliardi di dollari (oltre 4 miliardi di euro) per il gruppo discografico inglese, numero tre mondiale con artisti come Robbie Williams e i Coldplay in catalogo. One Equity fa capo a Jp Morgan Chase e un mese fa avrebbe inviato, si legge sul giornale, una lettera al consiglio di amministrazione di Emi per manifestare il suo interesse. Il fondo non commenta l’operazione. A marzo Emi ha respinto un’offerta da circa 3,1 miliardi euro da parte di Warner Music.