UK: a luglio cresce deficit commerciale

9 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si amplia a luglio il deficit complessivo della bilancia commerciale dei beni della Gran Bretagna, attestandosi a 8,7 mld di sterline rispetto al disavanzo di 7,5 mld del mese precedente. Il dato è reso noto dall’Office for National Statistics della Gran Bretagna (ONS). Per quanto riguarda la bilancia commerciale di beni con i Paesi terzi si è registrato un deficit di 4,8 mld (-4,3 a giugno), mentre nei confronti dei Paesi della UE il gap è stato negativo per 3,9 mld (-3,5 nel mese precedente). La bilancia dei servizi chiude con un saldo positivo di 3,8 mld, rispetto ai 3,6 mld dello scorso mese. Pertanto, la bilancia commerciale globale di beni e servizi mostra un deficit di 4,9 mld in calo rispetto al -3,9 del mese precedente.