UE investe in ricerca e innovazione

19 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Commissione europea ha annunciato oggi di aver stanziato quasi 6,4 miliardi di euro destinati agli investimenti per la ricerca e l’innovazione. Questo pacchetto, che è il più consinstente di tutti i tempi, interessa un ampia gamma di discipline scientifiche, politiche pubbliche e settori commerciali. Questi finanziamenti consentiranno di ampliare le frontiere della scienza, la competitività europea e contribuire a risolvere sfide della società dei nostri tempi, come il cambiamento climatico, la sicurezza energetica e alimentare la della sanità e l’invecchiamento della popolazione. Circa 16.000 partecipanti provenienti da enti di ricerca organizzazioni, università e industria, comprese le circa 3.000 piccole e medie imprese che riceveranno i finanziamenti. Le sovvenzioni verranno concesse mediante gli bandi che invitano a a presentare proposte(Bandi di offerta) e le valutazioni nei prossimi 14 mesi. Molti di questi bandi sranno resi noti formalmente domani 20 luglio. Questo pacchetto dovrebbe creare oltre 165.000 posti di lavoro.