Ucraina: Russia manipolerà elezioni in Italia

29 Giugno 2017, di Daniele Chicca

La Russia, ne è convinto il governo ucraino filo europeo e quindi parziale nei suoi giudizi – manipolerà anche le elezioni politiche in Italia dopo aver cercato di influenzare il voto negli Stati Uniti e in Francia. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin, intervenuto a un Forum organizzato dall’Ansa in collaborazione con il Centro Studi Internazionali di Roma.

“La Russia potrebbe certamente essere dietro l’attacco hacker e sta cercando di attaccare la democrazia in tutto il mondo, non solo negli Stati Uniti. In futuro cercherà di manipolare le elezioni anche in Italia perché l’Italia è molto importante per la Russia, per l’economia e l’export”.

Il ministro ha citato il recente attacco informatico di un gruppo di hacker contro l’Ucraina, sottolineando che “non è il primo”. “La Russia ci aveva già provato” e “ci proverà in futuro con hacker o fake news”.

“Non so in che modo lo farà”, forse “manipolando le informazioni online”, ha aggiunto il capo della diplomazia ucraina, sottolineando inoltre che “la Russia farà tutto quello che è nelle sue possibilità per indebolire l’Unione europea“.

Sebbene sia credibile che il presidente della Russia Vladimir Putin abbia interesse a vedere la fine dell’esperienza di un’Europa unita, Klimkin non ha tuttavia addotto delle prove a supporto della sua tesi.