Twenga : Previsioni per gli acquisti di Natale 2009 : Gli Italiani sono i più pessimisti

21 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Dopo il lungo periodo di crisi finanziaria, nella maggior parte degli Italiani persiste la volontà di voler ridurre il proprio budget di Natale : la metà degli intervistati prevede di spendere di meno rispetto all’anno scorso per gli acquisti di Natale e solo il 38% metterà a disposizione lo stesso budget. Gli Italiani restano pertanto molto prudenti e si dichiarano non ancora pronti ad aumentare le spese di fine anno; infatti solo il 9% ha rivelato questa intenzione. Gli Italiani sono risultati i più pessimisti rispetto agli altri Europei, fra cui il 41% pensa, in generale, di spendere di meno. I Francesi sono decisamente più ottimisti; infatti solo il 36% è deciso a spendere meno. Gli Inglesi e gli Spagnoli che, erano già propensi a ridurre le loro spese nel 2008, rimangono invece pessimisti (43% vuole diminuire il proprio budget). Con un budget medio di 316 euro per gli acquisti di Natale, gli internauti Italiani sono leggermente al di sopra della media europea (314 euro). Con 400 euro (354 £), gli Inglesi restano i più generosi, nonostante il crollo della sterlina abbia comportato una diminuzione del loro budget in euro. Anche gli Spagnoli hanno un cospicuo budget (364 euro), mentre gli Olandesi, che festeggiano San Nicola invece di Natale, possiedono il più piccolo budget del continente (182 euro). Prudenza sui prezzi grazie ai comparatori di prezzi on-line In questo contesto difficile, la maggior parte dei consumatori on-line ha intenzione di stare più attento ai prezzi : infatti la quasi totalità degli Italiani (96%) e 86% degli Europei lo afferma. Inoltre, il 77% degli Italiani e il 74% degli Europei vuole confrontare più spesso i prezzi su Internet per acquistare successivamente in negozio o on-line. Gli Spagnoli aumentano del 10% questa pratica rispetto al 2008. Per Natale 2009, i consumatori Europei prevedono di spendere rispetto al 2008… 2009-2008   Francia   Germania   Italia   Paesi Bassi   Regno Unito   Spagna   Tutti Meno o molto meno 36% 38% 50% 31% 43% 43% 41% Lo stesso budget 51% 48% 38% 49% 41% 44% 45% Di più o molto di più 9% 12% 9% 9% 12% 9% 10% Non risponde 4% 3% 2% 12% 4% 4% 5% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% Base : 3027 intervistati Risposte alla stessa domanda posta nel 2008 : Per Natale 2008, quanto prevedi di spendere rispetto al 2007 ? 2008-2007   Francia   Germania   Italia   Paesi Bassi   Regno Unito   Spagna   Tutti Di meno o molto meno 46% 38% 49% 28% 48% 44% 42% Lo stesso budget 33% 45% 30% 51% 33% 36% 38% Di più o molto di più 10% 12% 11% 9% 14% 10% 11% Non lo sa 11% 4% 10% 13% 5% 11% 9% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% Base : 3004 intervistati Budget previsto per gli acquisti di Natale nei diversi paesi     Francia   Germania   Italia   Paesi Bassi   Regno Unito   Spagna   Tutti Budget previsto per le spese di Natale (2009) 306 € 286 € 316 € 182 € 400 € (354 £) 364 € 314 € Budget previsto per le spese di Natale (2008) 304 € 267 € 329 € 177 € 450 € (364 £) 337 € 309 € Base : 3027 intervistati nel 2009, 3004 nel 2008 Pour limitare il proprio budget, i consumatori…     Francia   Germania   Italia   Paesi Bassi   Regno Unito   Spagna   Tutti …faranno più attenzione ai prezzi 88% 87% 96% 75% 83% 89% 86% …confronteranno più spesso i prezzi on-line 77% 80% 77% 66% 80% 67% 74% Base : 3027 intervistati Metodologia La crisi finanziaria è passata o si ripercuote anche quest’anno sugli acquisti di Natale ? Per rispondere a questa domanda, Twenga ha chiesto a 3000 Internauti Europei quale sarà il loro budget per le feste di fine anno e in che modo pensano di spenderlo. Lo studio è stato condotto on-line da Novamétrie per Twenga tra il 6 e il 13 ottobre 2009 su un campione rappresentativo di 3027 utenti Europei in Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia, Spagna e Paesi Bassi. Twenga : chi siamo Twenga è un motore di ricerca per lo shopping, un comparatore di prezzi e una guida agli acquisti che permette a milioni di consumatori di trovare quello che vogliono al miglior prezzo nel loro negozio on-line preferito. Grazie ad una tecnologia proprietaria, Twenga raccoglie e presenta automaticamente sui suoi siti le offerte dei negozi on-line di 13 paesi, facilitando così ricerche e comparazioni. Questo fa di Twenga il comparatore di prezzi più completo del web. I suoi risultati di ricerca sono obiettivi e non influenzati da logiche commerciali. Fondata nel 2006 da Bastien Duclaux e Cédric Anès, Twenga è un’azienda francese presente on-line in Francia, Germania, Brasile, Spagna, Stati Uniti, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito e Russia. Oggi Twenga propone quasi 160 milioni di offerte in più di 70.000 negozi on-line nel mondo. Nell’agosto 2009, i siti di Twenga hanno ricevuto più di 21 milioni di visite. Sito internet : www.twenga.it / Blog : www.twengablog.com/fr / Twitter : http://twitter.com/twenga_fr

TwengaNicolas FAGET+33 1 58 65 20 17nfaget@hdlcom.comoppureJérémy BELLAIS+33 1 58 65 00 70jbellais@hdlcom.com