TV: MSE, road show in nord Italia su passaggio al digitale

12 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Un tour con dodici incontri itineranti, sul passaggio alla tv, per portare il digitale nelle case italiane ed aiutare i cittadini a familiarizzare con la nuova tecnologia. È questo l’obiettivo dei dodici incontri itineranti per comunicare, nelle nuove cinque Regioni coinvolte dallo switch off, i vantaggi della transizione dall’analogico al digitale e informare sulle semplici operazioni da seguire per non farsi trovare impreparati. E’ quanto si legge in una nota del MSE. Il Tour digitale parte da Verbania (Piemonte), proseguirà in Lombardia e Emilia Romagna per poi passare in Veneto e Friuli Venezia Giulia. La campagna di comunicazione avviene sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico ed il coordinamento è affidato alla Fondazione Ugo Bordoni. “Il processo di spegnimento della televisione analogica regione per regione prosegue nei tempi previsti ed entro il 2012 in tutta Italia le trasmissioni televisive avverranno esclusivamente in tecnologia digitale – ha affermato il Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani – Con il road show che parte oggi intendiamo dare alla gente dimostrazioni pratiche per chiarire ogni eventuale dubbio, in particolare a coloro che per ragioni diverse potrebbero incontrare maggiori difficoltà. La rivoluzione che stiamo portando a termine”, conclude Romani, “renderà il nostro Paese più moderno e consentirà a chi fa televisione, in primis al servizio pubblico, di incrementare l’offerta di programmi”.