‘Truffa derivati’: assolti banche e manager

7 Marzo 2014, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – La Corte d’Appello di Milano ha assolto Ubs, Deutsche Bank, Depfa Bank e Jp Morgan imputate per la truffa dei derivati ai danni del Comune di Milano.

Ribaltata la sentenza con cui in primo grado le quattro banche erano state condannate al pagamento di un milione di euro di multa e alla confisca di 89 mln di euro.

“Il fatto non sussiste”, hanno detto i giudici. Le quattro banche estere e nove loro funzionari erano accusati di truffa aggravata ai danni del Comune, in relazione ad operazioni su contratti derivati, e di aver violato la legge sulla responsabilità amministrativa degli enti.