Triboo, Monti: “Siamo solo all’inizio di una nuova fase di crescita”

25 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

Il 2018 si chiuderà in crescita per ricavi e redditività. Ma siamo solo all’inizio di una nuova fase di crescita.

Così Riccardo Monti, consigliere delegato con responsabilità e deleghe per lo sviluppo di Triboo – gruppo attivo nel settore dell’e-commerce e dell’advertising digitale quotato sul mercato Mta (e che controlla questa testata – in una intervista a Il Sole 24 Ore spiega a grandi linee il futuro della società e le nuove sfide con l’apertura di una digital factory a Napoli, la continuazione del piano di sviluppo sui mercati internazionali dopo le operazioni che hanno riguardato Spagna, Gran Bretagna e Cina e un ingresso nel food per quanto riguarda la parte dei contenuti.

Con i nostri verticali siamo forti sullo sport, sulla green economy. Ora guardiamo con attenzione al food dove abbiamo deciso di entrare a stretto giro (…)  Siamo solo all’inizio di una nuova fase di crescita. Il punto chiave è che i mercati in cui l’azienda è attiva avranno una crescita fortissima nei prossimi anni e ci sono grandi margini di sviluppo.