Carte di credito - pagina 3

Le carte di credito rappresentano un tipo di carta di pagamento elettronico, costituito da una carta, per l’appunto, fatta di plastica dotata di un dispositivo in grado di riconoscere i dati identificativi del titolare e dell’istituto bancario o finanziario emittente. Tali dati sono memorizzati, tipicamente, su banda magnetica e/o chip.

La prima carta di credito nacque nel 1950 negli Stati Uniti, da allora, il progresso tecnologico e la ricerca di più sicurezza per pagamenti, titoli e istituti di credito ha fatto sì che le carte di credito siano diventate, nei fatti, delle vere e proprie banche portatili.

Sempre più i servizi a esse collegate e sempre più la ricerca e l’innovazione in campo tecnologico trova applicazione su questi dispositivi, basti pensare alla biometria e alle altre novità in arrivo per il mobile payment.

Su Wall Street Italia trovi tutto quello che devi sapere sulle carte di credito, guide dedicate e consigli utili su come, quando e quanto usarle. Le novità in arrivo e informazioni su costi e servizi delle principali presenti sul mercato.