Trasporti, Enac ha convocato Meridiana Fly per disservizi

8 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’ENAC rende noto che a seguito dei numerosi ritardi e cancellazioni che si sono verificati negli ultimi tempi, lo scorso giovedì 1° luglio, la Direzione Generale dell’Ente ha convocato la compagnia Meridiana Fly per una verifica delle cause all’origine dei disservizi che hanno determinato considerevoli disagi agli utenti. I principali temi trattati nella riunione hanno riguardato cancellazioni e ritardi nei voli, mancate segnalazioni all’ENAC di eventi tecnici occorsi al vettore; rapporti di servizio tra Meridiana Fly e Meridiana Maintenance, società del gruppo che si occupa della manutenzione; ripetuti ritardi nei collegamenti operati in regime di continuità territoriale, soprattutto da e per le isole minori della Sicilia; analisi delle attività messe in atto da Meridiana Fly sia in termini di assistenza che di riprotezione dei passeggeri a seguito di cancellazione di voli. Nel corso della riunione, a cui hanno partecipato le Direzioni competenti dell’Ente e i responsabili operativi della società convocata, la compagnia Meridiana Fly si è impegnata a mettere in atto al più presto opportuni correttivi finalizzati alla risoluzione dei disservizi. L’ENAC, nel continuare la propria costante attività di monitoraggio e vigilanza sulla compagnia, come su tutti gli altri vettori nazionali, ha richiamato Meridiana Fly al rispetto degli standard di efficienza, operatività e qualità soprattutto in un periodo di particolare aumento di traffico in concomitanza con le vacanze estive.