Toyota torna numero uno delle quattro ruote, scalzata GM

28 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Toyota accelera e torna leader mondiale delle quattro ruote, grazie a vendite consolidate nel 2012 in rialzo del 22,6%, a 9,748 milioni di veicoli.

Ufficializzando i dati dello scorso anno, il colosso giapponese supera nuovamente GM e stacca Volkswagen. Le attività del gruppo beneficiano della robusta domanda in Usa e sudest asiatico, a fronte del boicottaggio in Cina negli ultimi tre mesi 2012 in scia alla disputa delle isole Senkaku/Diaoyu.

In Giappone le vendite di Toyota sono aumentate del 35,2% a 2,41 milioni di unità, mentre l’incremento all’estero, grazie soprattutto alla crescita negli Stati Uniti, è stato del 19%, a 7,34 milioni. L’obiettivo per il 2013 del marchio giapponese, che ha dimostrato buona tenuta anche in Europa, è quota 9,91 milioni di vetture.