TOP MANAGER USA CAUTI SULLA VOLATILITA’ DI BORSA

6 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

I top manager americani hanno un atteggiamento cauto verso la volatilita’ dei titoli tecnologici, mentre i responsabili finanziari delle principali mille societa’ Usa rimangono fiduciosi sul futuro dell’economia americana.

Questo lo spaccato che emerge dall’ultimo sondaggio della rivista Fortune.

Secondo il mensile dedicato al mondo delle aziende Usa, il 63% degli amministratori delegati delle principali societa’ incluse nella lista Fortune 500 degli Stati Uniti preferisce non modificare il proprio portafoglio.

Soltanto il 17% ha dichiarato di avere investito in titoli tecnologici, mentre il 10% li ha venduti. Solo il 3% ha acquistato e venduto titoli high-tech nello stesso tempo.

E’ salda invece la fiducia dei responsabili finanziari delle principali mille societa’ Usa sull’economia americana. Sempre secondo un sondaggio di Fortune, il 64% degli intervistati ha risposto di avere fiducia sulla crescita dell’economia americana per i prossimi due anni. Soltanto il 36% nutre qualche preoccupazione.