Tokyo rialza la testa, più incerta Asia

14 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Chiusura in rialzo per la piazza di Tokyo, che viene galvanizzata dalle buone notizie arrivate ieri da Wall Street. Nel dopo borsa USA la Intel ha riportato risultati confortanti, generando un certo ottimismo sul buon andamento della stagione dei conti del settore tecnologico. Sulla piazza giapponese, dunque, si sono distinti i titoli legati alla tecnologia, specie i chip, come Advantest e Tokyo Electron. L’indice Nikkei ha così terminato in rialzo dello 0,39% a 11.204,9 punti, mentre il Topix ha guadagnato lo 0,27% a 991,1 punti. Tra le altre piazze asiatiche, Seul archivia un progresso dell’1,45% a 1735,33 punti, mentre Taiwan segna un incremento dello 0,84% a 8097,13 punti. Tentennano le altre borse asiatiche, che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, con Hong Kong che lima lo 0,06%. Invece, Singapore cresce dell’1,34%, mentre Jakarta e Kulala Lampur mostrano un modesto guadagno dello 0,12%. In lieve calo Shangai -0,12%.