Tokyo e Asia in calo, pesano Minutes FED

15 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Chiusura in ribasso per la borsa di Tokyo. Gli investitori giapponesi hanno risentito della pubblicazione delle minutes dell’ultima riunione della Federal Reserve che è stata meno ottimista sull’outlook dell’economia statunitense. Il Nikkei ha chiuso in calo dell’1,12% a quota 9.685,53 punti, mentre il più ampio Topix ha perso l’1,62%, fermandosi a 856,60 punti. Tra le altre piazze asiatiche, Seul archivia un calo dello 0,34% a 1752,02 punti, mentre Taiwan scivola dello 0,13% a 7704 punti. Deboli anche le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive sedute con Hong Kong che cede lo 0,28%, Singapore arretra del 2,94%, Bangkok invece avanza dello 0,33%. Giù Shangai che arretra dello 0,48%.