Tokyo chiusa per festività, brilla Shanghai

31 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Contrattazioni ferme sulla borsa di Tokyo per festività nazionale, così come in Korea del Sud, Indonesia, Malaysia e Thailandia mentre Singapore ha aperto solo per mezza giornata. Tra le altre piazze asiatiche Taiwan segna un progresso dello 0,73%, Hong Kong mostra una timida risalita dello 0,16% mentre Shanghai balza del 2,09% registrando il terzo progresso consecutivo negli ultimi tre giorni. A galvanizzare i listini asiatici le speranze di un rafforzamento della ripresa economica negli Stati Uniti, che ha fatto tornare gli acquisti sui farmaceutici e sugli industriali.