TLC: TELSIM METTE IN VENDITA IL CONTROLLO

5 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Telekom (DT) e’ intenzionata a continuare la sua espansione nel settore wireless e nonostante il possibile acquisto di Sprint, e’ in trattative per ottenere il controllo di Telsim.

La famiglia Uzan, che controlla Telsim, sta infatti trattando la vendita del 51% della societa’ che, con una quota del 30% del mercato e 2,5 milioni di utenti, e’ al secondo posto nel servizio cellulare turco, a causa dell’accresciuta concorrenza nel settore e degli alti costi per sviluppare il servizio Internet wireless.

La societa’ e’ valutata in $8-$10 miliardi, e Deutsche Telekom sarebbe pronta ad offrire 4,5 miliardi di euro, pari a $4,3 miliardi per la partecipazione di maggioranza.

Interessati all’acquisto sono anche Vodafone AirTouch e France Telecom.