Tirrenia, UilTrasporti rinuncia a ricorso stato insolvenza

13 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La UilTrasporti ha deciso di rinunciare a presentare ricorso contro la sentenza di insolvenza della Tirrenia pronunciata dal Tribunale fallimentare di Roma. Il Segretario Generale, Giuseppe Caronia, così si è espresso in una nota: “Abbiamo esaminato con molta attenzione la sentenza emessa dalla sezione fallimentare del Tribunale di Roma che ha riconosciuto la propria competenza territoriale a trattare il ricorso presentano dal commissario straordinario, Dott. D’Andrea volto ad ottenere la dichiarazione, cosi come è conseguentemente avvenuto, dello stato di insolvenza della soc. Tirrenia e pur continuando ad esser convinti della fondatezza sostanziale e giuridica delle motivazioni che ci avevano spinto a presentare ricorso avverso, abbiamo deciso di non presentare appello”.