Time Warner, paga il downgrade di Morgan Stanley

14 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scambi al’insegna della debolezza per il titolo Time Warner, che sulla piazza statunitense, sta cedendo lo 0,31% a 32,67 dollari, risentendo del downgrade deciso da Morgan Stanley. Il broker infatti ha rivisto al ribasso la raccomandazione sul gigante dei media portandola a “equal-weight” da una precedente “overweight”.