The Medicines Company annuncia parere positivo del CHMP sull’uso dell’Angiox® (bivalirudin) in

23 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

The Medicines Company (NASDAQ:MDCO) ha annunciato oggi che il CHMP (comitato scientifico dell’Agenzia per i medicinali per uso umano) ha dato un parere positivo applicabile a tutti gli stati membri dell’Unione Europea/dello Spazio Economico Europeo che estenderà l’uso dell’Angiox (bivalirudin) ai pazienti che hanno subito un attacco di cuore (il cosiddetto STEMI o infarto miocardico con sopraslivellamento ST) e che vengono sottoposti a procedure cardiache di emergenza dette PCI, o rivascolarizzazione coronarica percutanea primaria. Quest’approvazione si basa sullo studio di landmark HORIZONS-AMI, il quale è stato la prima sperimentazione di un farmaco a dimostrare una riduzione della mortalità nei pazienti che hanno subito un attacco di cuore e sottoposti a PCI di emergenza. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

WeissComm PartnersKim GorodeTel.: (+1 212) [email protected] Medicines CompanyRobyn BrownTel.: (+1 973) [email protected]