TFR, OCSE: E’ RIFORMA PROMETTENTE

4 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 4 giu – E’ una promozione quella che l’Ocse, nell’ambito del Rapporto Italia 2007, riserva alla riforma del Tfr. “E’ senza dubbio una riforma promettente – è scritto nel rapporto – perché incoraggerà lo sviluppo dei fondi privati, anche se la parte di Tfr che i lavoratori decideranno di tenere in azienda potenzialmente farà scendere la quota disponibile per i fondi pensione”. Secondo l’Ocse però la riforma del Tfr è anche fonte di incertezza in materia di entrate: “I trasferimenti del Tfr – spiega – sono destinati a progetti specifici, soprattutto infrastrutture, come previsto dal bilancio 2007, e allo stesso tempo rappresentano entrate generali”.