Tenaris in fondo al listino dopo i conti

25 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le vendite si abbattono incessanti su Tenaris a Piazza Affari. La società, fin dall’avvio di giornata in fondo al listino ora perde il 4,34% scambiando a 16,3 euro per azione. Sul capofila mondiale dei tubi di acciaio senza saldatura per l’industria energetica pesano i conti trimestrali annunciati ieri sera. La società ha archiviato l’esercizio 2009 con un utile netto in discesa del 47% a 1,207 miliardi di dollari dai 2,275 mld del 2008.