Telecom Italia attende i conti di domani pensando a TIM Store

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Andamento nervoso per Telecom Italia, che sente l’attesa per la diffusione dei conti di domani. Il titolo viaggia al momento a Piazza Affari con un leggero guadagno dello 0,18% a 1,116 euro dopo un avvio tentennante. Secondo gli analisti la società dovrebbe annunciare, relativamente al terzo trimestre e ai primi nove mesi dell’anno, ricavi e utili lordi in linea con lo stesso periodo dello scorso anno. Intanto il gruppo si dà da fare per non rimanere indietro nell’agguerrito mercato di tablet e smartphone, rivelando una iniziativa alla “Apple”. Ieri, infatti, la compagnia ha annunciato l’ingresso nel mercato delle applicazioni con TIM Store, che rende disponibile applicazioni e servizi che il cliente può scaricare, gratuitamente o a pagamento. “TIM Store – ha spiegato Telecom – a differenza dei principali store proposti dal mercato è una piattaforma “aperta”, cioè progettata su misura per il cliente e non sulla tecnologia del suo telefonino”. “Vogliamo fare di TIM Store uno dei catalizzatori dei nuovi servizi customer centric a valore aggiunto” ha inoltre dichiarato Marco Patuano, Direttore Domestic Market Operations di Telecom Italia.