Tangente neomatik grigio platino, il nuovo tondo di NOMOS Glashütte

4 Aprile 2022, di Valentina Magri

Da febbraio è disponibile anche in Italia il Tangente neomatik grigio platino, il nuovo modello di uno degli orologi di maggiore successo del produttore tedesco NOMOS Glashütte.

Disponibile in due misure, con diametro della cassa da 35 e 39 millimetri, il nuovo Tangente neomatik è caratterizzato dal quadrante grigio platino e dalla cassa in acciaio lucidato, e si affianca ai recenti modelli della collezione in oro e argento.

Con design unisex e movimento automatico, il Tangente neomatik grigio platino è molto deciso nelle linee tonde del quadrante, con anse pronunciate che gli conferiscono un’identità inconfondibile. Anche per questa versione la linea è molto classica, pulita e si ispira al Bauhaus.

Grazie al suo calibro automatico sottile DUW 3001 il NOMOS Tangente neomatik grigio platino esprime eleganza e raffinatezza. La parola neomatik, che significa nuovo automatico, sottolinea questo tratto distintivo.

Inconfondibile per la sua essenzialità, l’orologio si abbina con gli abiti eleganti e ha la peculiarità di essere molto sottile al polso. È adatto a qualunque occasione del giorno, al lavoro e anche al tempo libero.

NOMOS Tangente neomatik grigio platino: caratteristiche tecniche

Il quadrante di NOMOS Tangente neomatik grigio platino è finemente placcato in rodio, un metallo del gruppo del platino che gli dona una stupenda tonalità grigia.

L’orologio presenta sul quadrante dei caratteri puliti e precisi e delle sottilissime lancette placcate in rodio, che ne accentuano il design armonioso. Sul quadrante, sotto il nome del produttore, è situata la scritta dorata neomatik.

La ghiera è sottile, la cassa a moneta è in acciaio. Grande attenzione e qualità anche per il cinturino, che è ribordato in Horween Genuine Shell Cordovan: una delle migliori varietà di cuoio al mondo, resistente, traspirante, durevole e robusto.

Scegliendo il fondello in vetro zaffiro è possibile vedere all’opera il rotore di carica bidirezionale e il movimento, finemente decorato. Il movimento proprietario NOMOS ha uno spessore di soli 3,2 mm, che gli conferisce l’aspetto di una creazione artigianale.

Il segnatempo è personalizzabile: sono a disposizione fino a 88 caratteri per incidere un augurio, un complimento, un ricordo.

Tutte queste caratteristiche si inseriscono nel solco della tradizione rinnovandone il successo visto che Tangente di NOMOS Glashütte è probabilmente l’orologio meccanico da polso più famoso in Germania.

NOMOS: un nome, una garanzia di qualità e artigianalità

Nella cittadina di Glashütte si producono da 175 anni orologi di qualità. NOMOS Glashütte si inserisce nella tradizione dell’alta orologeria tedesca realizzando, principalmente a mano, gli orologi di domani.

NOMOS Glashütte è un’azienda familiare fondata da Roland Schwertner, che la dirige con i soci Uwe Ahrendt (ceo della manifattura) e Judith Borowski, direttore creativo. La società conta circa 220 dipendenti, di cui 180 presso la sede storica di Glashütte e gli altri a New York, Shanghai e Como.

NOMOS Glashütte ha ottenuto 166 riconoscimenti internazionali per design ed eccellenza orologiera, tra cui il Grand Prix d’Horlogerie de Genève, il Good Design Award e il Red Dot “Best of the Best”.

NOMOS Glashütte si inserisce nell’alta orologeria tedesca. Oggi è leader di mercato nella produzione di orologi con prezzo fino a 4 mila euro, venduti in più di 50 paesi al mondo.