tag Geronzi

Tutti gli articoli

Generali-Bankitalia: un “intreccio mostruoso”

Ex presidente Geronzi: “Non spetta agli azionisti dire alla Banca d’Italia cosa fare della quota”. Il potere economico dello Stato sta aumentando, se e’ vera la notizia del conferimento al Fondo strategico del 4,5% della compagnia di Assicurazioni. L’opinione di Luigi Zingales

Generali: Mediobanca pronta a chiedere la testa dell’ad Perissinotto

Basta al crollo del titolo -45% in un anno. Ma l’amministratore delegato si difende: sfiducia mercati perchè abbiamo troppi bond italiani. E resiste, dicendo chiaramente che non intende dimettersi. Analisti Exane: necessario aumento capitale da 3,5 mld.

Banchieri e politici: con la crisi ci guadagnano sistematicamente

I signori dell’euro, che hanno commissariato il nostro paese, hanno studiato e implementato la conformazione economico-giuridica della moneta unica per ingigantire un meccanismo macro che li favorisce. Tassi vantaggiosi e nessun rischio. Piu’ che la lista dei nuovi mistri del governo Monti, va analizzata quella degli stipendi di manager e deputati italiani. Eccola.

La finanza italiana in mano a dinosauri settuagenari

Se valessero i nuovi limiti di età di Mediobanca, le grandi aziende italiane sarebbero decapitate. Andrebbero in pensione 40 tra presidenti e amministratori e 160 consiglieri. Le piu’ “vecchie” Rcs, Ubi e Exon, holding che controlla Fiat. Mediolanum: un membro del CdA sta per compiere 90 anni.

Bisignani in affari con Farina, editore di Metro, cercava di comprare i periodici RCS

Il faccendiere agli arresti per la P4, arrivato da poco al tribunale di Napoli, stava trattando l’acquisto di varie testate periodiche della RCS in perdita, tra cui Astra, Il Mondo, Max, Novella 2000, Ok e Visto. E’ legato anche a Santanche’ e Dell’Utri. Parecchi business con Eni e Poste Italiane.

Borse Ue scivolano dopo Giappone e Bce, euro in calo

Pesa anche l’ultima scossa che colpisce il paese asiatico: allerta tsunami. Investitori incerti, a guadagnare è l’oro, che tocca un nuovo record. Moneta unica sotto quota $1,43. L’Europa ha paura dell’inflazione.

Falso in bilancio, inviti a comparire per Geronzi e altri quindici

Giornalismo vintage. Due vecchi articoli sul decaduto banchiere. Salvo’ Fininvest dal crack? Certo. Ma entro’ anche nel capitale del “Manifesto” e finanzio’ (a miliardi di lire) l’Unita’. Da non perdere.