tag banca d’Inghilterra

Tutti gli articoli

BoE: politica monetaria confermata, si prosegue con i toni accomodanti

La Banca d’Inghilterra ha confermato i tassi d’interesse a 0,1% e i target del piano di acquisti di titoli a 895 miliardi di sterline. “Il Comitato non intende inasprire la politica monetaria almeno fino a quando non ci saranno prove evidenti che si stanno compiendo progressi significativi nell’eliminazione della capacità inutilizzata e nel raggiungimento sostenibile

BoE, banche pronte ai tassi negativi in 6 mesi: le conseguenze

La Banca d’Inghilterra aveva chiarito lo scorso settembre che i tassi negativi sono diventati un’opzione percorribile

BoE frena sui tassi negativi: “Lontani dal prendere tale decisione”

Dopo le affermazioni più possibiliste registrate nei giorni scorsi, la Banca d’Inghilterra, per bocca del suo capo economista Andy Haldane, ha smentito di essere prossima a portare per la prima volta i tassi in territorio negativo. Haldane, intervenuto alla Confederazione dell’industria britannica ha detto che un conto è “esaminare” un altro “agire” e “attualmente siamo

Crisi coronavirus: non sono esclusi tassi negativi in Gran Bretagna

Il vicegovernatore della BoE, Ben Broadbent, ha dichiarato che la questione dei tassi negativi non è stata rimossa dalle possibilità di policy

Coronavirus, la BoE finanzierà direttamente le spese del governo britannico

Il governo ha deciso di ampliare il “Ways and Means Facility”, il conto che tiene presso la BoE: nel 2008 il finanziamento diretto arrivo a 20£ miliardi

Brexit: come andrà l’economia britannica nel 2020

Le previsioni delle istituzioni internazionali vedono l’economia britannica crescere senza inciampi, più pessimista BoE che ha tagliato le stime

BoE: i tassi restano invariati alla vigilia della Brexit

La Banca d’Inghilterra ha mantenuto invariati i tassi d’interesse, favorendo il rafforzamento della sterlina sul dollaro immediatamente dopo la diffusione della decisione. Il tasso di base resta allo 0,75%. La banca centrale prevede una crescita del Pil appena dello 0,8% nel 2020, in calo dall’1,3% del 2019; il ritmo dovrebbe aumentare ma all’1,5% nel 2021.