BoE frena sui tassi negativi: “Lontani dal prendere tale decisione”

26 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

Dopo le affermazioni più possibiliste registrate nei giorni scorsi, la Banca d’Inghilterra, per bocca del suo capo economista Andy Haldane, ha smentito di essere prossima a portare per la prima volta i tassi in territorio negativo. Haldane, intervenuto alla Confederazione dell’industria britannica ha detto che un conto è “esaminare” un altro “agire” e “attualmente siamo in una fase di esame e non abbiamo raggiunto una visione ancorché lontana sulla possibilità di agire” con l’adozione dei tassi negativi.