Synergy Pharmaceuticals sarà presente alla 14a edizione della conferenza annuale BIO CEO & Inve

9 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Synergy Pharmaceuticals, Inc. (Nasdaq: SGYP), azienda dedita allo sviluppo di nuovi farmaci per il trattamento di disturbi e patologie gastrointestinali, ha annunciato in data odierna che il suo Presidente e CEO, Gary S. Jacob, Ph.D, parlerà alla 14a edizione della conferenza annuale BIO CEO & Investor Conference. La presentazione del Dr. Jacob si terrà lunedì 13 febbraio 2012 alle 15:30 EST nell’East Foyer del Waldorf Astoria a New York, NY. Informazioni su Synergy Pharmaceuticals, Inc. Synergy è un’azienda biofarmaceutica dedita allo sviluppo di nuovi farmaci per il trattamento di disturbi e patologie gastrointestinali. Il plecanatide, farmaco prodotto in esclusiva da Synergy, è un analogo sintetico dell’ormone gastrointestinale umano uroguanilina e agisce attivando il recettore della guanilato ciclasi C (GC-C) nelle cellule epiteliali del tratto gastrointestinale. Il plecanatide è stato oggetto di una sperimentazione clinica di Fase I in volontari sani e di Fase IIa in pazienti affetti da stipsi cronica idiopatica (CIC). Nell’ottobre 2011 Synergy ha avviato una sperimentazione clinica di fase II/III, con dosi orali ripetute per 90 giorni, controllata con placebo del plecanatide in 800 pazienti affetti da stipsi cronica idiopatica. Il plecanatide è inoltre in fase di sviluppo per il trattamento della sindrome dell’intestino irritabile con stipsi predominante (IBS-C), con una prima sperimentazione su pazienti affetti da IBS-C in programma per il 2012. Il secondo agonista della GC-C di Synergy, SP-333, al momento è in fase di sviluppo preclinico per il trattamento delle malattie infiammatorie intestinali. Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.synergypharma.com. Informazioni sul plecanatide Il plecanatide fa parte di una nuova classe di farmaci non sistemici, definiti come agonisti della guanilato ciclasi C (GC-C) che sono attualmente in fase di sviluppo per il trattamento di costipazione idiopatica cronica (CIC) e sindrome dell’intestino irritabile con costipazione (IBS-C), che include un medicinale capostipite attualmente sviluppato da Ironwood (Nasdaq: IRWD) e Forest Labs (NYSE: FRX). Il plecanatide è un analogo sintetico dell’uroguanilina, un ormone natriuretico che che regola il trasporto di ioni e fluidi nel tratto gastrointestinale. Somministrato per via orale, il plecanatide si lega ed attiva la guanilato ciclasi C (GC-C) espressa sulle cellule epiteliali della mucosa gastrointestinale. Ne consegue l’attivazione del regolatore della conduttanza transmembrana della fibrosi cistica (CFTR), nonché un aumento dell’afflusso di acqua e cloro nel lume intestinale che agevola la defecazione. Si crede che l’attivazione dei recettori della guanilato ciclasi C (GC-C) faciliti i movimenti intestinali oltre a produrre altre risposte fisiologiche benefiche tra cui il l’attenuazione del dolore e dell’infiammazione addominali. Nei modelli animali la somministrazione orale di plecanatide promuove la secrezione intestinale oltre ad alleviare l’infiammazione gastrointestinale. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

The Trout GroupDanielle Spangler, [email protected]