Sumitomo Electric presenta modulo CWDM SFP+ da 10 G con chip CWDM DFB LD interno

30 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Sumitomo Electric Industries, Ltd. (TOKYO: 5802)(ISIN: JP3407400005), fornitore leader di soluzioni per componenti, moduli e sottosistemi ottici, ha annunciato oggi l’ampliamento del proprio portafoglio di dispositivi da 10 Gbps con l’introduzione di un modulo ricetrasmettitore CWDM-SFP+ in grado di realizzare trasmissione parallela da 80 Gbps.

Sumitomo Electric è leader nella fornitura di prodotti per la trasmissione ottica a onda lunga. Il modulo CWDM SFP+ da 10 Gbps amplia ulteriormente la capacità della società di soddisfare la domanda del mercato per la trasmissione e lo scambio di dati a velocità ultrarapida. Il nuovo modulo si avvale del modernissimo chip CWDM DFB LD da 10 Gbps di Sumitomo Electric e supporta una trasmissione parallela da 80 Gbps (8 Canali da 1470 nm a 1610 nm).

Il modulo CWDM SFP+ da 10 Gbps è MSA compatibile e supporta fino a 48 porte per line card con una conseguente riduzione dei costi per bit.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Sumitomo Electric Industries, Ltd.Imamura Keiichi, +81 45 853 7218imamura-keiichi@sei.co.jp