SUDCOREA, NEWS ONLINE CANCELLATE DOPO 7 GIORNI

22 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Seul, 22 giu – A partire dal 1° luglio, i siti web sudcoreani non potranno tenere in archivio le notizie più vecchie di una settimana. La nuova regolamentazione è stata stabilita in un accordo siglato dai maggiori quotidiani del Paese, nel tentativo di limitare l’“invasività” di internet nel mondo dell’informazione. La restrizione non riguarda però i portali dei quotidiani, in quanto primi fornitori delle news. Fra pochi giorni dunque chi vorrà leggere su internet una notizia pubblicata più di sette giorni prima avrà un’unica possibilità: collegarsi al sito web di un quotidiano e cercare nel suo archivio. L’Associazione coreana dei quotidiani on-line ha reso noto che tutti i membri associati hanno aderito all’accordo, e che d’ora in avanti introdurranno la clausola dei sette giorni nei contratti firmati con i portali di informazione.