Su Fiat prese di beneficio, trimestrale in settimana

18 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scambi in retromarcia a Piazza Affari per la Fiat, alle prese questa settimana con il Cda sulla terza trimestrale. Le azioni del Lingotto, si allineano alla debolezza dell’intero listino e all’andamento sottotono evidenziato dal comparto auto a livello europeo. Tuttavia va segnalato che il titolo è oggetto di prese di profitto, dopo che negli ultimi giorni ha intrapreso la via rialzista che lo ha portato a toccare i 12 euro. Al momento le azioni Fiat stanno cedendo l’1,02% a 11,68 euro. Scambi al ribasso anche per i titoli risparmio (-1,56%) e privilegio (-2,09%). Sulla scia di Fiat scivola anche Exor (-0,34%).