Una strategia semplice per risparmiare il denaro necessario

5 Giugno 2019, di Alessandra Caparello

Il modo migliore per risparmiare denaro è rendere automatica l’abitudine di mettere soldi da parte, come afferma Brigitte Madrian, economista comportamentale e preside della Marriott School of Business della Brigham Young University.

Se non sei bravo a risparmiare, non è colpa tua. Il nostro cervello non è fatto per concentrarsi sul futuro, quindi si sta lottando contro milioni di anni di evoluzione. La buona notizia è che c’è un modo semplice per vincere questa battaglia: rendere il risparmio automatico.

Tecnicamente il suggerimento di Madrian è di apportare decurtazioni nella propria busta paga, perché “il denaro che non si vede mai è il denaro che si rischia molto meno di perdere“.

Rendendo automatico il risparmio, avremo successo e ci sono prove evidenti del fatto che questa strategia funziona davvero, molto più di quanto pensassimo”.

L’esempio che porta l’esperta è nel Regno Unito dove il legislatore negli ultimi dieci anni ha introdotto una legge che richiede ai datori di lavoro di iscrivere i loro dipendenti in un programma di risparmio pensionistico. Secondo Charlotte Clark, direttrice del programma per il governo del Regno Unito, ognuno dei 1,2 milioni di datori di lavoro nel Regno Unito partecipa e a programma iniziato i dipendenti hanno risparmiato il 2% del loro stipendio.

Nell’ultimo anno, il programma ha portato questa quota di risparmio al 5 per cento. Un esempio che potrebbe essere seguito da altri paesi.  Negli Usa ci sono i fondi pensione 401(k) a cui l’esperta suggerisce di iscriversi quando lo offre il proprio datore di lavoro “perché puoi iscriverti una volta sola e poi te ne dimentichi”. Solo così, mettendo da parte i risparmi che ti servono, puoi pensare a goderti la vita.