STMicroelectronics ignora ritocco target price da Morgan Stanley

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata debole per la tecnologia italiana, con STMicroelectronics che cede sul listino milanese lo 0,71% a 6,27 euro nonostante il ritocco all’insù del prezzo obiettivo da parte degli analisti. Morgan Stanely ha infatti migliorato il target price del maggior chipmaker in Europa a 6,4 da 6,1 euro.