St. Jude Medical ottiene l’autorizzazione all’apposizione del marchio CE per il dispositivo ric

9 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

St. Jude Medical, Inc. (NYSE:STJ) ha annunciato oggi di aver ottenuto l’autorizzazione all’affissione del marchio CE (Conformité Européenne) per il neurostimolatore Brio™, il dispositivo ricaricabile di stimolazione cerebrale profonda (deep brain stimulation, DBS) più piccolo e di più lunga durata del mondo per il trattamento dei sintomi associati al morbo di Parkinson. Un paziente sessantasettenne di sesso maschile affetto dal morbo di Parkinson da oltre 26 anni è divenuto la prima persona in cui è stato impiantato il neurostimolatore Brio. Leggermente più grande di un tipico orologio da uomo, il neurostimolatore Brio presenta un profilo sottile di 10 mm e pesa 29 grammi (approssimativamente 1 oncia). Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6043641&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

St. Jude Medical, Inc.InvestitoriAngela Craig, +1 651-481-7789acraig@sjm.comoppureMediaDenise Landry, +1 972-309-8085dlandry@sjm.com