Spagna: nessun downgrade da Moody’s. Ma outlook negativo

17 Ottobre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Moody’s salva la Spagna. L’agenzia statunitense ha deciso di mantenere per Madrid il rating Baa3, l’ultimo gradino prima di finire a livello ‘junk’ (spazzatura). A Madrid, comunque, è stato assegnato un outlook negativo. Lo riporta la stessa agenzia di rating in un comunicato. La Spagna ha evitato un nuovo declassamento grazie al sostegno ricevuto dall’Eurozona e dalla Banca centrale europea, che si è impegnata ad acquistare i bond spagnoli, e agli sforzi del governo, ritenuti all’altezza per stabilizzare il debito nei prossimi anni.

I rischi per la Spagna, però, restano alti e giustificano l’outlook negativo. L’ultimo taglio del rating sovrano di Madrid da parte di Moody’s è avvenuto lo scorso giugno, quando il giudizio è stato abbassato a Baa3 da A3. Sull’Europa, l’agenzia afferma che l’area rimane fragile e che l’uscita della Grecia dall’euro rimane un rischio.