Sostenibilità, una moda ma non solo (VIDEO)

4 Ottobre 2019, di Alessandro Chiatto

In un mondo della finanza nel quale tutti si definiscono sostenibili diventa difficile cogliere le differenze. Ne abbiamo parlato insieme a Luigi Brunetti, country head Italia di La Française, che ci ha spiegato la loro visione di questo tema: “Si tratta di un tema diventato anche troppo di moda – spiega – ma in realtà è assolutamente positivo da proporre all’interno delle nostre gestioni. Abbiamo iniziato circa dieci anni fa a orientarci verso questa tematica e per noi sostenibilità significa affiancare a quelle che sono tematiche economiche-finanziarie tematiche di sostenibilità vera e propria“.  Ma è corretto enfatizzarlo in questo modo? “Si tratta di un tema che interessa sempre di più gli investitori e rappresenta il futuro. Non ci si può più tirare indietro rispetto a scelte di questo genere“.

Non si rischia, quindi, di sembrare tutti uguali? “Il rischio c’è – ammette – d’altra parte ogni realtà cerca di ritagliarsi il proprio spazio e portare avanti una battaglia che porta beneficio a tutti. Ben vengano queste mode che portano a usi positivi anche nel mondo della finanza“.